sono un consulente, non un candidato

– Ai politici locali da quarant’anni do qualche consiglio, dall’immagine ai programmi, dal marketing elettorale si sondaggi. Iniziai da Telenuovo  con i canditati Pavoni, Rossi, Cresco, De Rose, Fontna etc

– Due anni fa ho incontrato Tosi per un’ora e per tutta estate la stampa locale ha parlato di me come il suo Spin doctor. Per inciso poi non ha mai seguito i miei consigli!

– Ora alcune organizzazioni veronesi mi hanno chiesto  una mano per la preparazione di un programma per le elezioni 2017, cosa che ho iniziato a fare dedicando loro qualche ora nei sabati veronesi. La situazione che ho trovato è ancora molto confusa e dinamica e gli interlocutori sono ancora abbastanza defocalizzati. Ma agisco in qualità di Consulente, non di Candidato.

E anche se la cosa potrebbe sembrare stimolante, non ci sono proprio le condizioni politiche perchè questa fantasia cerchi di diventare realtà.

questo comunque l’articolo di sabato sul quotidiano l’ARENA a firma di Enrico Giardini.

sindaco 2017

Annunci